domenica 11 gennaio 2015

New Balance 980 Fresh Foam Trail



New Balance 980 Fresh Foam Trail
Peso 295gr
Altezza avampiede 20mm, tallone 24mm

Deriva strettamente dalla versione stradale, ha una calzata avvolgente e stretta all'avampiede , con la stessa forma appuntita (meglio prendere mezza taglia in più), adotta però una tomaia irrobustita, un contrafforte tallonare irrigidito grazie ad un sottile strato esterno di plastica; una suola con tasselli più pronunciati; un intersuola modificata: la tecnologia FreshFoam si caratterizza per essere un intersuola di Eva ad unica identità con struttura ad esagoni: dove ci sono esagoni concavi, si ha maggior ammortizzazione; dove gli esagoni sono convessi, maggior esplosività. Così, nella versione da trail, l'intersuola , a differenza di quella da strada, è costituita per tutta la sua lunghezza da una struttura di esagoni concavi, per offrire maggior assorbimento del fondo anche all'avampiede. Tuttavia non è da aspettarsi tanta ammortizzazione - stile Hoka - da questa scarpa, che non è assolutamente morbida come la New Balance 1210, ma risulta invece abbastanza rigida, poco flessibile. Il differenziale tacco-punta ridotto a 4mm permette di sopperire a questo difetto, agevolando la mobilità della caviglia. E, nonostante questo differenziale da "minimalista", questa scarpa è adatta anche ad una corsa con appoggio di tallone. Ottima anche per andare su strada, preferisce sentieri ben battuti e regolari, trovando il suo limite nelle discese più tecniche, dove il puntale stretto dell'avampiede non offre tanta superficie di appoggio, limitando l'azione direzionale dell'alluce. Buona sul fondo duro bagnato, soffre il fango limaccioso.




Pro: Traspirazione, Stabilità

Contro: Avampiede raccolto, Flessibilità

Calzata 7
Comfort 8
Traspirazione 7
Protezione 7
Ammortizzazione8
Stabilità 8
Grip 8


Nessun commento:

Posta un commento